Le visite animate a Palazzo Cisterna anche nel 2023

Anno nuovo, vita nuova, ma alcune cose restano sempre uguali; una di queste sono le visite animate a Palazzo Cisterna, presso Torino.
Infatti anche nel 2023 il gruppo storico “La lavandera e ij lavandè ‘d Bertula”, un’importante realtà storica e culturale che da anni racconta con passione l’attività dei lavandai che operavano fino agli anni ‘60, prima dell’avvento delle moderne lavatrici, tornerà a raccontarci la storia facendocela vivere in prima persona. Appuntamento dunque a sabato 21 gennaio, ore 10:00.
La mattinata, come sempre, sarà un’occasione per raccontare la storia e le trasformazioni di Palazzo Cisterna a partire dalla costruzione del nucleo originario del complesso risalente agli ultimi decenni del 1600 per arrivare al 1940, anno in cui la Provincia di Torino lo acquistò e lo destinò a sede istituzionale. Parte della visita sarà dedicata a illustrare il periodo in cui il Palazzo, in seguito al matrimonio di Maria Vittoria, ultima discendente dei Dal Pozzo della Cisterna, con Amedeo di Savoia, I° Duca d’Aosta, diventò sede ducale.

L’ingresso è come sempre gratuito, con prenotazione all’indirizzo email urp@cittametropolitana.torino.it o telefonando al numero 011 861 7100 dalle 9.30 alle 13. Sono previste poi ulteriori visite di questo genere per il 25 febbraio e marzo.

Edoardo Valle