Il Giro d’Italia passa da Torino

Procede ormai da giorni, e più precisamente dal 6 maggio, il Giro d’Italia, un evento di portata mondiale che non ha bisogno di introduzioni, e presto passerà anche da Torino.
Infatti in concomitanza con il Salone del Libro è prevista sabato 21 maggio la quattordicesima tappa che partirà da Santena, città natia di Camillo Benso Conte di Cavour, per concludersi a Torino, dinnanzi alla suggestiva chiesa della Gran Madre, dopo ben 153 chilometri di percorso a cui si aggiungono 3470 metri di dislivello complessivo.
Una tappa questa che sembra garantire spettacolo con un percorso che si annoderà per due volte e mezzo tra il Colle della Maddalena, Superga e lo strappo di Santa Brigida, dopo Moncalieri. I corridori dovranno quindi scalare per tre volte la Maddalena e Santa Brigida e per due volte Superga.

Al momento è lo spagnolo Juan Pedro Lòpez a condurre, seguito da Richard Carapaz e João Almeida, ma non si possono escludere ribaltoni nella tappe previste tra oggi e domani.
Sarà ovviamente possibile attendere i propri beniamini al traguardo o osservare le loro fatiche nella splendida cornice della collina torinese in primavera.

Davide Cuneo