Al MAO una mostra fotografica sulla Cina dei primi anni ’80

“稍息 Riposo! Cina 1981-84. Fotografie di Andrea Cavazzuti” questo è il titolo della nuova mostra fotografica sbarcata al Museo di Arte Orientale di Torino, promossa dall’Istituto Confucio dell’Università di Torino, a cura di Davide Quadrio e Stefania Stafutti.
La mostra sarà visitabile a partire dal 9 settembre 2022 e nasce con l’idea di rafforzare la collaborazione tra il museo e l’Università degli studi di Torino.
Un primo commento a questa iniziativa è arrivato appunto da Stefania Stafutti, direttrice di parte italiana dell’Istituto Confucio dell’Università di Torino e docente ordinaria di Lingua e Letteratura cinese del Dipartimento di Studi Umanistici, che si è espressa così:

“La fotografia, meglio di altri strumenti, restituisce il clima della Cina di quegli anni: un paese ancora povero, ma affacciato su un futuro denso di speranza e animato da un entusiasmo che fa di quel periodo uno dei momenti più interessanti e, a mio avviso, più belli della storia recente di questo complesso paese”.

La mostra sarà visitabile fino al 2 ottobre 2022 con orario 10:00 – 18:00, lunedì giorno di chiusura. Il prezzo del biglietto sarà di 10€ per l’intero 8€ per il ridotto e l’ingresso sarà gratuito sino ai 18 anni di età.

Edoardo Valle