Il Museo Egizio dedica una mostra al tempio portatile della Dea Anuket

A partire dal 14 gennaio arriva a Torino una mostra dedicata al santuario portatile della Dea Anuket, reperto molto interessante di epoca ramesside (XIII secolo a.C.). La mostra si imperna proprio su questo reperto ligneo che doveva forse ricordare il luogo di culto dedicato alla dea nell’isola sacra di Elefantina, strettamente legata al culto del fiume Nilo ed in particolare alle sue inondazioni da cui dipendeva l’agricoltura di questo antico popolo. Altre statue dedicate al culto delle numerose divinità egizie completano la mostra insieme a reperti di uso quotidiano legati comunque alla sfera sacrale. Il curatore della mostra è Paolo del Vesco che terrà due speciali visite guidate il 25 gennaio ed il 1 marzo 2022. Nel caso foste interessati a queste particolari visite contattate al più presto il Museo Egizio per riservare un posto.

Ulteriori informazioni al seguente link https://museoegizio.it/esplora/notizie/un-santuario-portatile-per-la-dea-anuket-la-nuova-mostra-del-ciclo-nel-laboratorio-dello-studioso/

Davide Cuneo