Music for Uncertain Times passa anche da Torino

A partire da domani, 21 giugno 2022, arriva la seconda edizione di Music for Uncertain Times, progetto del ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per la promozione della cultura italiana nel mondo attraverso la musica e la creatività.
Saranno 3 gli episodi da 10 minuti per raccontare attraverso la voce di 3 coppie di artisti la bellezza del patrimonio culturale e musicale italiano.
Le 3 location ad ospitare l’evento sono gli spazi liberty del Teatro Kursaal di Bari con Colapesce e Dimartino in coppia con Ana Mena, Dancing Le Roi di Torino con Samuel e Jeremiah Fraites dei The Lumineers ed infine Teatro di Villa Aldrovandi-Mazzacorati di Bologna con Gaia in coppia con Lous and the Yakuza.
Il tutto sarà trasmesso su ‘Italiana’, il portale del ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale dedicato alla promozione della cultura italiana e attraverso gli Istituti Italiani di Cultura nel mondo.
In particolare a Torino vedremo esibirsi Samuel e Jeremiah Fraites con una versione di E Invece, singolo contenuto nell’album di Samuel, accompagnati da Bandakadabra, marching band di otto elementi nello scenario del Dancing Le Roi meta obbligata per i divi anni Sessanta.

Edoardo Valle