L’operetta torna al Teatro Alfieri

La ‘piccola lirica’ da anni ormai è di casa a Torino e la tradizione non è certo destinata a spezzarsi quest’anno: il Teatro Alfieri, un palcoscenico ideale per neofiti ed esperti, infatti ospiterà presto due operette, ovvero ‘Al cavallino bianco’ e ‘La vedova allegra’.

La produzione dei due spettacoli è a cura della Compagnia d’Operette Elena D’Angelo, e quest’ultima dirigerà personalmente oltretutto il secondo spettacolo, mentre la regia del primo sarà affidata a Serge Manguette. La Compagnia, fondata nel 2014, è composta da 11 cantanti attori, 6 ballerini e 10 orchestrali.

La trama di ‘Al cavallino bianco’ ci racconta di un’osteria di San Wolfango, il cavallino bianco, gestita dalla bella Gioseffa, che durante la stagione estiva vedrà al suo interno svariati equivoci amorosi e lavorativi finché, con la stagione di caccia, l’arrivo dell’Arciduca in persona rimetterà pace nell’umile locanda austriaca.

‘La vedova allegra’ racconta invece delle traversie di un piccolo stato di nome Pontevedro le cui finanze sono sull’orlo del collasso: solo il matrimonio di un cittadino del posto con Anna, la ricchissima vedova del banchiere Glawari, potrebbe evitare il completo tracollo finanziario. Viene dunque spedito in missione a Parigi Danilo, antica fiamma di Anna, per conquistare la ricca ereditiera per salvare la situazione, ce la farà?

‘Al cavallino bianco’ è previsto sabato 2 aprile in due diversi orari, alle 15:30 ed alle 20:45, mentre ‘La vedova allegra’ andrà in scena domenica 3 aprile alle 15:30.

A questo link potete trovare i biglietti il cui costo è di 25,85€.

Edoardo Valle