I Murazzi a supporto di Eurovision

Il sindaco di Torino Stefano Lo Russo ha rilasciato delle promettenti dichiarazioni per quanto concerne la riapertura dei Murazzi, da troppo tempo abbandonati a loro stessi. La loro riapertura in concomitanza con l’evento più atteso dell’anno, l’Eurovision, porterà infatti attività ricreative e culturali sia notturne che diurne in un luogo che ha fatto la storia della città. Così si è espresso infatti il primo cittadino torinese:

“Abbiamo fatto una corsa contro il tempo per accelerare una situazione che si stava portando avanti da anni. È un regalo per noi e per la città: si tratta di un luogo simbolo per tutti. È una parte importante della città che viene restituita ai cittadini in occasione di un evento internazionale che trasformerà Torino nella capitale europea della musica. È stato un lavoro lungo e complicato sia dal punto di vista amministrativo che dei lavori, quindi un ringraziamento va a tutti gli assessori coinvolti che hanno reso possibile il risultato.”

Edoardo Valle